Settembre si piantano i bulbi

A fine mese si piantano i bulbi di anemoni, fresie, giacinti, tulipani e, in vasi coperti di vetro e tenuti all’ombra, cinerarie, violacciocche, verbene, reseda.

I bulbi possono essere coltivati in caraffe, secondo l’uso giapponese, oppure in vasetti.

Si riempiono le caraffe di acqua e vi si posa il bulbo. Nel fondo del vaso è utile mettere qualche pezzetto di carbone vegetale. I vasi così preparati devono rimane al buio fino a quando il germoglio non superi almeno i 2 cm.

I bulbi più adatti ad essere coltivati nelle caraffe sono i giacinti. Nei vasetti con la terra si coltiveranno invece i tulipano, narcisi, crocus, ranuncoli ecc.

Per avere una buona fioritura invernale occorre più luce possibile, calore non eccessivo e dare frequentemente acqua a temperatura ambiente.